Principale >> Guida Di Viaggio >> La città sotterranea di Pechino

La città sotterranea di Pechino

Ci sono molte voci affascinanti che circondano la città sotterranea di Pechino (地下城). Molti di loro suggeriscono che la rete di tunnel sotto Pechino sia per scopi sconosciuti e che la loro esistenza sia sospetta. Purtroppo, nessuna di queste voci è vera e anche se c'è sicuramente un'aria di mistero nei tunnel stessi; erano infatti una misura di pubblica sicurezza pensata per dare al popolo di Pechino la possibilità di fuggire se l'esercito russo avesse invaso la Cina durante la guerra fredda.

Viaggio a PechinoGuida turistica di PechinoTutte le cose che devi sapere vedi di più

Perchè andare?

È uno dei pochi posti in Cina dove puoidai uno sguardo alla storia della Guerra Fredda in Oriente. È anche un'interessante opportunità fotografica. Una visita non richiederà molto più di un'ora o due.

I bambini piccoli dovrebbero essere accompagnati da vicino e quelli con problemi di mobilità potrebbero non trovarlo il posto più facile da visitare.



La rete di tunnel è ampia.Si stima che ricopra circa 85 chilometri quadrati sotto Pechino. Non dovrebbe sorprendere il fatto che non ti sia consentito l'accesso senza sorveglianza ai tunnel poiché nessuno vuole che ti perda laggiù.

Puoi accedere solo a una piccola parte dei tunnel e non ti sarà permesso di allontanarti. Vedrai i cartelli per molti dei luoghi più famosi di Pechino come Piazza Tiananmen e la Città Proibita. Ci sono alcuni poster incredibilmente rari del presidente Mao dei primi anni '70 (anche se potresti dover tenere gli occhi aperti per vederli).

Ci sono stanze piene di materiali che erano stati ammassati e che rimangono inutilizzati per l'imminente assalto nucleare. Potresti anche essere in grado di visitare la fattoria della seta che attualmente opera fuori dai tunnel: ora è gestita dal centro di arti e mestieri di Qianmen.

ConsigliatoTour: Il periodo migliore per visitare Pechino?Il periodo migliore per visitare Pechino?Tutte le cose che devi sapere vedi di più

Storia

I tunnel sono stati costruiti negli anni '70 e potrebbero essere stati usati come rifugi antiatomici in qualche modo inadeguati in caso di uno scambio nucleare. Caddero in disuso non molto tempo dopo e i tunnel furono chiusi ai visitatori fino all'inizio dell'anno 2000.

I tunnel iniziarono a essere costruiti nel 1969. Il presidente Mao era turbato dal rapporto sempre più ostile con la Russia e voleva essere sicuro che la popolazione di Pechino non sarebbe andata persa in caso di guerra nucleare. Ordinò la costruzione della rete di tunnel insieme a un complesso della città sotterranea che avrebbe ospitato fino a 6 milioni di persone. C'erano 70 pozzi affondati nella rete e puoi trovare i resti di studi medici, piste di pattinaggio a rotelle, negozi, scuole, ecc. Se guardi abbastanza lontano.

I tunnel sono stati scavati a mano e 300.000 cinesi (compresi bambini e anziani) sono stati coinvolti nei loro scavi. L'estensione precisa della rete di tunnel non è completamente compresa. I documenti di quel periodo sono incompleti e mentre ci sono molte belle teorie su quanto coprono di Pechino; nessuno lo sa per certo.

Il precursore della città sotterranea di Pechinoera un enorme rifugio di difesa aerea civile sotterraneo, che iniziò a essere costruito nel 1969 e fu terminato nel 1979. Con il suo ingresso in Xidamochang Street, Qianmen Gate, la città sotterranea di Pechino è lunga oltre 30 chilometri, ma solo un chilometro è aperta al il pubblico ora.

ConsigliatoTour:
  • Tour privato di 4 giorni a Pechino per visitare la Grande Muraglia di notte
  • Tour a piedi di mezza giornata a Pechino in un quartiere
Cose da fare a Pechino Cose da fare a Pechino Tutte le cose che devi sapere vedi di più

Cosa c'è laggiù?

La città sotterranea di Pechino è otto metri sotto terra ed è larga due metri; può ospitare oltre 300.000 persone contemporaneamente e dispone di oltre 70 siti ricchi di acque sotterranee. Ha più di 3.000 fori di ventilazione, che consentono continuamente l'ingresso di aria fresca.

Una tavoletta della 'città sotterranea di Pechino' è davanti ai tuoi occhi quando entri nella città sotterranea, sotto la quale è posto il ritratto della testa di Mao Zedong.Molte vecchie fotoappendere alle pareti mimetiche della città sotterranea, evidenziate dalle foto dei dieci insigni generali della RPC (Zhu De, Peng Dehuai, Lin Biao, Liu Bocheng, He Long, Chen Yi, Luo Yonghuan, Xu Xianqian, Nie Rongzhen e Ye Jianying).

cimeli dell'esercitodegli anni '60 sono sparsi un po' ovunque nella città sotterranea, che ha un magazzino ad ogni angolo, alcuni depositi di munizioni, alcuni depositi di rifornimenti militari e alcuni ospedali da battaglia. Anche gli utensili quotidiani, come ciotole e pale di porcellana usati dalle masse, sono esposti in città. Il tappeto rosso antiscivolo apre la strada attraverso la città sotterranea, così non ti perderai finché cammini lungo di essa.

Un certo numero di negozi di artigianatohanno aperto anche nella città sotterranea di Pechino, che si occupano principalmente dei quattro tesori dello studio (un pennello da scrittura, un bastoncino d'inchiostro, una lastra d'inchiostro e carta), smalti, oggetti di giada, sete, opere di calligrafia e dipinti di celebrità e medicine tradizionali cinesi .

ConsigliatoArticoli
Museo di Storia Naturale di Pechino Museo di Storia Naturale di Pechino 16 gite di un giorno da Pechino (2021/2022) 16 gite di un giorno da Pechino (2021/2022) Il meglio di Pechino: luoghi da visitare, cose da fare Il meglio di Pechino: luoghi da visitare, cose da fare Museo Paleozoologico della Cina Museo Paleozoologico della Cina Moschea Niujie di Pechino Moschea Niujie di Pechino Stupa della reliquia del dente di Buddha nel tempio di Lingguang Stupa della reliquia del dente di Buddha nel tempio di Lingguang 13 cose da non fare a Pechino 13 cose da non fare a Pechino Ristoranti con anatra arrosto Quanjude a Pechino Ristoranti con anatra arrosto Quanjude a Pechino

Elementi essenziali di viaggio:

  • Il posto più semplice sulla rete per ottenere l'accessoè 62 West Damochang Street, Qianmen (崇文区西打磨厂街62号). L'ingresso di Qianmen è stato chiuso durante i lavori di ristrutturazione degli hutong. C'è un negozio di alimentari lì ora e non sembra che qualcuno sia stato nei tunnel negli ultimi anni [febbraio. 2017].
  • Ore:Previo accordo (9:00-16:00) — Si prega di chiamare e prenotare prima di partecipare (nessun numero attuale disponibile); in caso contrario, si concluderà erroneamente che tali gallerie non siano più accessibili al pubblico.
  • Ammissione:Gratuito per gruppi turistici; altrimenti 20 RMB a persona.

Il sito di Xingfu Fajiecomprende anche una scuola di Kung Fu e potresti essere in grado di guardare il Kung Fu cinese nativo se sei fortunato. 44 Xingfu Dajie, Chongwen (幸福大街44号). Anche questo ingresso sembra essere chiuso (5 maggio 2014).

ConsigliatoTour:
  • Tour privato di 4 giorni a Pechino
  • Tour culturale approfondito di 1 giorno a Pechino