Principale >> Guida Di Viaggio >> 15 fatti interessanti sulla Città Proibita che non sapevi

15 fatti interessanti sulla Città Proibita che non sapevi

La città Proibita

Il palazzo più glorioso della Cina si trova nel cuore della capitale Pechino. Essendo uno dei siti storici più grandi e meglio conservati della Cina, la Città Proibita è una tappa obbligata per tutti i visitatori in Cina.

È consideratotra i primi 5 palazzi più importanti del mondodi tutti i tempi ed è l'attrazione turistica più popolare della Cina. Continua a leggere per i fatti principali pertinenti ai turisti.

Nome cinese:Città Proibita Gùgōng /goo-gong/'Ex Palazzo'



1. La Città Proibita è il più grande palazzo imperiale del mondo.

La città ProibitaLa città Proibita

La Città Proibita occupa 720.000 mq (7.750.000 piedi quadrati), oltre tre volte più grande del Palazzo del Louvre in Francia. Uno stimato1 milione di lavoratorilavorato per completare la struttura.

Ha più di 90 quartieri e cortili del palazzo, 980 edifici eoltre 8.728 camere. (Un mito comune afferma che ci sono 9.999,5 stanze, ma non è supportato da prove di indagine.)

Per un confronto delle dimensioni, il Vaticano misura 440.000 metri quadrati e il Cremlino misura 275.000 metri quadrati. Da non perdere l'imponenza delle dimensioni e delle dimensioni di questo antico palazzo fortificato.

Non sarai in grado di apprezzare tutti i quartieri del palazzo anche se trascorrerai un'intera giornata lì.La nostra guida per addetti ai lavoriti aiuterà a pianificare il tuo viaggio.

2. La Città Proibita è un capolavoro dell'architettura cinese.

La Città Proibita della Cina

La Città Proibita è lala più grande collezione al mondo di strutture in legno medievali ben conservate.

Oltre alla grandezza del complesso, anche il dettaglio dell'architettura è sorprendente. Ogni dettaglio riflette le caratteristiche dell'architettura tradizionale cinese e della ricca cultura cinese. Per esempio:

  • Fatta eccezione per la Porta Donghua ('Porta della Gloria Orientale'), tutte le porte della Città Proibita sono decorate con unnove per nove serie di borchie dorate. Il nove implica la supremazia e l'eternità nella cultura cinese.
  • File di statue di animali di buon auspicio, come draghi, fenici e leoni, erano posti lungo i colmi dei tetti delle sale importanti per invocare prosperità e fortuna.
ConsigliatoTour di Pechino:
  • Tour di 4 giorni dell'imperatore di Pechino Tour
  • Tour della famiglia di 5 giorni a Pechino
  • Di piùTour di Pechino

3. Il maestoso cortile esterno non ha alberi.

La città ProibitaNon puoi trovare alberi nel cortile esterno.

La Città Proibita è composta da una corte esterna cerimoniale e una corte interna residenziale. Puoi trovare molti alberi nel cortile interno, ma nessun albero nel cortile esterno.

Non esiste una conclusione universale sul motivo per cui non ci sono alberi nel cortile esterno. Tuttavia, ci sonodue teorie principali:

1. Poiché la Corte Esterna era il luogo in cui si tenevano solenni cerimonie pubbliche e venivano mostrati il ​​supremo potere divino e la dignità imperiale degli imperatori, non erano ammessi alberi, poiché avrebbero oscurato o disturbato la maestosità dell'atmosfera.

2. La mancanza di vegetazione darebbe agli assassini nessun posto dove nascondersi e linee di vista libere per scopi difensivi.

4. La Città Proibita ospitava 24 imperatori cinesi.

Imperatore Yongle, terzo dila dinastia Ming, iniziò la sua costruzione nel 1406 e il complesso fu completato nel 1420. 14 imperatori Ming vi tennero il potere fino a quando i Manciù ne presero possesso nel 1644, e trasferirono la capitale a Shenyang per alcuni mesi.

La dinastia Qingpresto trasferì la capitale a Pechino e alla Città Proibita. 10 imperatori Qing governarono da lì fino all'abdicazione dell'ultimo imperatore nel 1912, alla creazione della Repubblica di Cina.

Contattaci informazioni di viaggio aggiornate Contattaci informazioni di viaggio aggiornate

5. Il Museo del Palazzo è uno dei più grandi musei culturali del mondo.

La città Proibita

La Città Proibita, alias il Museo del Palazzo, ospita la migliore collezione di manufatti storici cinesi al mondo. Le collezioni abbracciano migliaia di anni di storia cinese ed è consideratouno dei migliori musei del mondo. È in cima alla lista dei 10 musei più importanti della Cina.

I visitatori possono vedereuna straordinaria serie di antichi tesoried edifici durante il tour del complesso. Porcellane antiche e giada, giardini, cortili e reliquie di importanza storica per la Cina e il mondo sono in primo piano. Per di più vedereI 10 migliori tesori della Città Proibita.

6. Parte dell'ex collezione del museo si trova a Taiwan.

Nel 1933, alcuni tesori nazionali della Città Proibita furono evacuati per preservarli dalla minaccia dell'invasione giapponese. Dopo la fine della seconda guerra mondiale, parte della collezione è stata restituita, ma una parte è ora ospitatanel Museo del Palazzo Nazionale di Taipei.

Contattaci informazioni di viaggio aggiornate Contattaci informazioni di viaggio aggiornate

7. La Città Proibita è l'attrazione turistica più popolare della Cina.

visitare la Città ProibitaViaggia con noi e la nostra guida ti aiuterà a evitare la folla.

Grazie al suo significato culturale e alla sua bellezza unica, la Città Proibita è estremamente popolare tra i turisti cinesi e stranieri. Il museo del palazzo vanta14 milioni di visitatori all'anno, più di ogni singola sezione della Grande Muraglia.

Questi numeri schiaccianti spesso creano lunghe code, in particolare durante le festività nazionali e i fine settimana. Il governo cinese sta lavorando duramente per garantire che il flusso costante di visitatori sia ben regolato e per prevenire danni agli antichi edifici da parte delle grandi folle.

Il palazzo è considerato undevi vedereper tutti coloro che hanno la fortuna di visitare Pechino.

8. Al 40% della Città Proibita è ancora vietato l'accesso.

Il Museo del Palazzo è già abbastanza grande da permetterti di trascorrere più di una giornata esplorando. Riesci a credere che sia solo il 60% attualmente aperto al pubblico?

È in corso una riparazione complessiva della Città Proibita che dovrebbe terminare entro il 2020. Si prevede che oltre l'80% del palazzo sarà aperto ai visitatori alla fine del 2018.

9. Un viaggio nella Città Proibita non è completo senza una visita al Parco Jingshan.

Si può godere di una vista collinare di tutto il complessoSi può godere di una vista collinare dell'intero complesso.

Se vuoi vedere quanto è grande la Città Proibita, fai una visita al vicino Parco Jingshan, dove puoi godere di una vista dalla collina dell'intero complesso.

Parco Jingshanè a pochi minuti a piedi dall'uscita della Città Proibita, una conclusione perfetta per il tuo tour.

10. Puoi visitare la Città Proibita senza visto!

L'area di Pechino è diventata senza visto per 144 ore nel 2017 e molti turisti hanno approfittato di questa opportunità.

Vedere la Città Proibita è un modo perfetto per trascorrere uno dei sei giorni senza visto nella capitale. Per sapere se sei idoneo.

ConsigliatoTour di Pechino:
  • Tour di 4 giorni dell'imperatore di Pechino Tour
  • Tour della famiglia di 5 giorni a Pechino
  • Di piùTour di Pechino

11. Non tutti gli edifici della Città Proibita hanno un'architettura cinese.

architettura cinese nella città proibita

Ad ovest della Città Proibita, c'è un edificio particolare con un forte stile arabo. Si chiama Yude Hall (浴德堂).

Si trova a nord-ovest della Sala dell'Eminenza Militare. Fu costruito come bagno durante la dinastia Yuan (1271–1368).

La dinastia Yuan stabilì la sua capitale a Pechino. Un architetto persiano è stato coinvolto nella progettazione di Pechino. Ha portato idee architettoniche persiane in Cina e ha progettato il bagno in stile arabo.

Più tardi, durante la dinastia Ming (1368-1644), l'imperatore Yongle - Zhu Di - costruì la Città Proibita sul sito della capitale della dinastia Yuan. Un gran numero di edifici è stato demolito ma, fortunatamente, Yude Hall è stata preservata.

12. La protezione antincendio è cruciale nella Città Proibita.

la città Proibita

La Città Proibita è uno dei complessi in legno antichi più grandi e meglio conservati al mondo. Una volta scoppiato un incendio, ci saranno conseguenze irreparabili.

La Città Proibita ha 94 idranti sotterranei, 4.866 estintori e 55 attività antincendio pianificate.

C'è uno speciale vigili del fuoco dedicato alla prevenzione degli incendi nella Città Proibita. Controllano l'attrezzatura antincendio ogni giorno. Uno dei loro esercizi quotidiani di allenamento è correre lungo le mura della città trasportando manichette antincendio.

Poiché le autopompe non riescono a raggiungere la maggior parte dei palazzi, i vigili del fuoco devono ricordare l'intero layout della Città Proibita. In caso di incendio, devono correre il più velocemente possibile per spegnere l'incendio.

13. Ci sono 81 chiodi alle porte della Città Proibita.

porta della città proibita

Nei tempi antichi, il numero di chiodi simboleggiava lo status. Nove è il numero singolare più grande, che simboleggia la supremazia.

Pertanto, la disposizione dei chiodi sulle porte della Città Proibita è di nove file per nove file.

14. Gli uccelli non possono atterrare sui tetti della Città Proibita.

Quando visiti la Città Proibita, potresti notare che nessun uccello è seduto sui tetti. Questo perché i tetti hanno un design speciale.

tetti della Città Proibita

Per impedire agli uccelli di atterrare sui tetti, in modo da mantenere la pulizia e la magnificenza della Città Proibita, gli abili artigiani hanno avuto un'idea: hanno reso la pendenza di ogni tetto più alta e hanno reso la spina del tetto più ampia della larghezza tra gli artigli di un uccello in modo che gli uccelli non possano atterrare sui tetti.

Inoltre, i tetti sono realizzati in tegole smaltate. Queste tessere sono molto scivolose, rendendo impossibile per gli uccelli atterrarvi sopra.

Contattaci informazioni di viaggio aggiornate Contattaci informazioni di viaggio aggiornate

15. La Città Proibita ha guardie speciali: i gatti.

un gatto nella Città Proibita

Ora ci sono più di 100 gatti che vivono nella Città Proibita. Quando visiti la Città Proibita, potresti imbatterti in alcuni di loro.

Perché la Città Proibita ha i gatti? È perché molte concubine allevavano gatti durante le dinastie Ming (1368-1644) e Qing (1644-1912).

Sebbene le dinastie siano crollate, quei gatti sono rimasti nella Città Proibita per generazioni. Pertanto, alcuni dei gatti nella Città Proibita sono i discendenti di quei gatti reali.

Altri sono gatti randagi che sono entrati da fuori la Città Proibita.

Questi gatti si sposteranno in un'area fissa, pattuglieranno ogni angolo e cattureranno i topi. Proteggono la Città Proibita con la loro abilità.

Visita la Città Proibita con esperti locali

La città ProibitaViaggia con noi per scoprire altre cose sulla Città Proibita, come la torre d'angolo.

La Città Proibita è un'attrazione complessa, ricca di storia e cultura. Si consiglia di viaggiare con una guida esperta, che può dare vita allo sfondo e aiutarti a evitare la folla.

Ecco due itinerari consigliati, tra cui la Città Proibita, per la tua ispirazione:

  • Tour privato di un giorno delle principali attrazioni di Pechino: appositamente progettato per essere flessibile, è l'ideale per coloro che hanno poco tempo.
  • Tour boutique di due giorni a Pechino: entra in contatto con questa meravigliosa città: Pechino.

Ti potrebbe piacere leggere